Bibliografia

“Metamedicina. Ogni simbolo è un messaggio” (Claudia Rainville)

“Tra cielo e terre” (Mariaiole Vacchetto)

“Guida ai rimedi Naturali” (Silvia Moro)

“Fare cosmetici naturali” (Dafne Chanaz)

“Di tutta l’erba un fascio” (Elisa Mussolani, Federica Pasqualetti)

“Rimedi semplici e naturali” (Edizioni Giunti DEMETRA)

“Il cibo” (Claudia Luoni, Antonio G.Traverso)

“Il segreto per guarire” (Claudia Rainville)

“Saggio su un nuovo principio” (Samuel Hahnemann, Edizione GUNA)

“Guarire con i fiori” (Edward Bach)

“Gli olii essenziali” (Edizioni Giunti DEMETRA)

“La dieta del digiuno” (Paolo Veronesi)

13 pensieri su “Bibliografia

  1. I am extremely impressed with your writing skills and also with the layout on your blog. Is this a paid theme or did you customize it yourself? Either way keep up the excellent quality writing, it’s rare to see a nice blog like this one today..

    • thank you very much for you words…I’m working hard to keep up to date, because I work all time during the day…but i care very much to this blog and so when i have free time i write! 🙂
      The theme I haven’t paid for but I personally have customized!
      I’m really glad you like it. 🙂 continues to follow me..kiss kiss

  2. That is very interesting, You are an excessively
    skilled blogger. I have joined your feed and look ahead to in search of extra
    of your fantastic post. Additionally, I’ve shared your web site in my social networks

  3. Grazie delle informazioni, sto studiando naturopatia e sono molto felice di questo cammino salutogenico.
    Grazie del blog, Jensen é un medico straordinario.

    Grazie

    • Grazie a te che mi segui! Anche io sto ancora studiando…quando si crede in qualcosa, ci si sente bene e io credo che ci sia qualcosa di più oltre la nostra società e quello che ci vuol far credere…Ti auguro un buon cammino…:)

  4. Ciao soffro spesso di beflarite e poi associato in seguito ad orzaiolo può essere legato ad una intolleranza alimentere o fattore di stress? Grazie attendo risposta

    • Buongiorno,
      Si la blefaritre e l’orzaiolo possono essere sicuramente associati a fattori di stress, ma anche all’igene oculare, e ai trucchi con qualche sostanza che le dà fastidio (se li usa).
      Le consiglio di utlizzare per qualche tempo salviette detergenti per gli occhi e rinfrescanti (quelle a base di piante lenitive), un collirio anch’esso lenitivo tipo AFOMILL, o EUFRASIA della Boiron, ecc..fare degli impacchi con dischetto di cotone imbevuto in camomilla ed evitare di truccarsi per qualche tempo.

      Nella metamedicina i problemi agli occhi, sono legatia qualcosa nella vita che si sta vivendo ” e che non si vorrebbe vedere” , oppoure alla possibilità di aver subito un torto ai quali si è stati costretti assistere. Indaghi in modo sincero nella sua vita, e veda se c’è riscontro in ciò che suggerisce la metamedicina. Nela caso ci fosse, superato il problema di tipo emotivo, verrà superato anche quwllo fisico.

      Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *