BALSAMO VISO PER LA NOTTE (occhi/labbra)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

CREMA ARTIGIANALEEcco uno dei miei regalini per natale…una domenica pomeriggio a lavorare..:)

La preparazione del balsamo per il viso antirughe è molto semplice…ci vogliono solo un po’ di pazienza e un pomeriggio libero! 🙂

I balsami, che possiamo chiamare anche pomate, sono quelle creme più ricche delle creme normali e anche più dense, che hanno essenzialmente uno scopo curativo ed estetico a seconda delle esigenze. Si conservano a lungo poichè hanno una grande percentuale di parti grasse e io le considero un ottimo regalo sia per grandi che per piccini.  Ne potete preparare diverse fogge a seconda dello scopo e degli olii essenziali, oleoliti ed estratti che impegate. Io in particolare ne ho preparati alcuni per il viso, ricchi e idratanti vista la stagione fredda che ci attende, da regalare alle persone a me care.

Di seguito vi posto la RICETTA BASE per i balsami e pomate, dalla quale partire per la preparazione di prodotti con specifiche funzioni.

Ricetta per 100g di pomata

  • 8g di cera d’api
  • 10g di burro di karitè
  • 80ml di olio vegetale a piacere o di oleolito (a secoda delle esigenze)
  • 30gtt di olii essenziali (da scegliere a seconda del prodotto da realizzare)

Disciogliere la cera d’api, il burro di karitè con l’olio a fuoco LENTISSIMO, fino a completo scioglimento. (Deve diventare un composto completamente liquido). Si lascia riposare un minuto nel quale si agguingono gli olii essenziali e si mescola per amalgamare bene il tutto. Si trasferisce il liquido in contenitori puliti e possibilmente precedentemente “igenizzati” con alcool e cotone, si lasciano raffreddare fino a completa solidificazione. A questo punto si etichettano.

Le proprietà del balsamo, dipendono dalle sostanze funzionali che noi aggiungiamo, come gli olii essenziali e gli oleoliti. Alcune piante come la calendula, l’arnica e l’elicrisio per esempio non si prestano bene alla distillazione, metodo con il quale si ottengono gli olii essenziali, è per questo motivo che si trovano e si usano in oleoliti o estratti liposolubili.

Nel mio caso particolare alla ricetta base per la preparazione del balsamo viso (100g) ho usato:

  • cera d’api e burro di karitè (tot 20g) -idratante ed elasticizzante-
  • OLEOLITO DI CURCUMA (20g) -antiossidante e antirughe-
  • olio di oliva (20g) -nutriente-
  • 30GTT DI OLIO ESSENZIALE DI ARANCIO DOLCE -antiossidante e schiarente-

Questo balsamo basta in piccolissima quantità, da applicare sul viso tutte le sere per idratare e nutrire in profondità la nostra pelle. Ha proprietà idratanti, emollienti, restitutive, protettive del freddo e degli agenti esterni, ed è adatto a tutti i tipi di pelli da quelle secche a quelle normali miste, perchè non occlude i pori. Si può utilizzare anche come contorno occhi perchè molto delicato.

NB: L’indicazione di balsamo per la NOTTE non è casuale, infatti tutti gli olii essenziali di agrumi hanno proprietà altamente antiossidante e che possiamo definire anche schiarenti per la nostra pelle e lavorano bene la notte.(Potrete notare l’acceso colore arancio dell’olio essenziale, che dimostra l’elevata quantità di antiossidanti al suo interno)  Per questo motivo NON DEVONO MAI ESSERE UTILIZZATI DI GIORNO perchè possono portare a reazioni cutanee e quindi a lungo andare a macchie solari scure. (Insomma…sono fotosensibili!!) Oltre tutto l’olio essenziale di arancio ha buone proprietà contro l’ansia e il nervosissmo, quindi la fresca profumazione è l’ideale da inalare prima di dormire dopo una lunga giornata strassante.

E adesso….Buon lavoro a tutti! ….e…BUON NATALE!!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *