Non farti soprendere dalla prova costume…sorprendila TU! :)

FacebookTwitterGoogle+Condividi

imagesUltimamente stavo cercando un prodotto che fosse davvero valido, per tutte le mie ascoltatrici…che come ogni anno, chi più chi meno, trovandosi davanti alla prova costume hanno qualche chiletto da perdere…mi sono quindi imbattuta in questi prodotti del tutto naturali, utili per ritrovare il peso forma senza rinunciare al gusto e alla sana alimentazione!

Per primo vi parlo di HERBASLIM, una tisana fresca e sfiziosa! La nuova tisana per depurarsi, dimagrire e dissetarsi in modo semplice e naturale.

Ingredienti:
Menta piperita (pezzi), fiori di ibisco, pezzi di mela, foglie di betulla, scorza di limone, scorza di rosa canina, liquirizia, eufrasia, foglie di more, per un gusto fresco e fruttato.

Attività benefiche:

-sostiene la funzione renale
-aiuta a disintossicare ed eliminare le scorie metaboliche
-sostiene l’equilibrio idrico nel corpo
-contiene erbe pregiate, miscela unica
-ha un gusto prelibato

Preparazione: versare 1 cucchiaio pieno di erbe (2,5 g) con ca200 ml di acqua bollente, lasciar decantare per 7 minuti e farlo scolare con un settaccio fine. (Bere almeno 3 tazze o farsi il mezzo litro)
Data l’elevata qualità di questa miscela di frutti, fiori e foglie, l’infuso puó essere utilizzato anche 2 volte, evitando così di sprecarlo e traendo tutto il beneficio dalle erbe e la frutta contenuta all’interno.

In estate, potete berla fredda, è dissetante e depurativa.
Puoi anche servirla come fresca bibita a parenti e amici, con una scorza di limone, ghiaccio e qualche fogliolina di menta fresca…un cocktail perfetto per chi vuole rimanere in linea senza rinunciare al gusto.

Associata ad un regime ipocalorico equilibrato, con tanta frutta e verdura, pochi carboidrati complessi e raffinati, può essere di sicuro di aiuto alla perdita del peso e soprattutto dell’acqua in eccesso, aiutando a drenare bene il connettivo, in particolare l’acqua ristagnante negli arti inferiori, infiammati e gonfi per l’aumento delle temperature.

Per chi avesse bisogno anche di un sostituto del pasto, per dare una sveglitata al metabolismo e raggiungere buoni risultati più velocemente esiste anche il prodotto PROSHAPE! Anch’esso è ricco di principi attivi di orgine vegetale ad azione smellente, dreanante e depurativa. Un portento di sali minerali alcalinizzanti e di vitamine (sia del gruppo B che la A,C,D, E), di estratti vegetali come quello del chicco di caffè verde o dell’erba matè, o ancora dell’ortica depurativa può aiutare sicuramente in tutti quei casi in cui, a causa dello stile di vita, del lavoro ecc…non sarebbe possibile assumere la frutta e verdura come si dovrebbe, allora per evitare di trangugiare velocemente a pranzo un sandwich pieno di grassi animali, conservanti e calorie vuote è possibile utilizzare un sostituto del pasto come questo, che ci permette di assumere tutti i nutrienti necessari per il benessere del nostro organismo, in modo del tutto equilibrato! Si tratta di una polvere da utilizzare con il latte o con l’acqua a vostra preferenza per la preparazione di un fresco frappè o di una delicata crema, a seconda di quanto liquido utilizzate. (Ovviamente, se si vuole più denso bisogna usare meno latte) Fonte di fibre, senza glutine, quindi utilizzabile anche dai celiaci e certificato per la dieta vegetariana ritengo che Proshape debba veramente essere provato! La sostituzione di due pasti giornalieri, tipo colazione e pranzo, in una dieta ipocalorica contribuisce alla perdita di peso. (Almeno 1kg a settimana, che rappresenta una perdita equilibrata). Esiste in due varianti, al cioccolato per i più golosi o alla vaniglia per i palati più fini, con veri baccelli di vaniglia macinati e senza aromi artificiali o coloranti sintetici!

ingredienti proshape all in 1

E voi, conoscevate questi prodotti?

Per chi fosse interessato a curiosare o ad acquistare, con Essenzialmente Naturale formula soddisfatti o rimborsati!

Per saperne di più qui sotto i link diretti alle pagine….

HERBASLIM TISANA DEPURATIVA-DRENANTE

PROSHAPE (SOSTITUTO DEL PASTO ALLA VANIGLIA)

PROSHAPE (SOSTITUTO DEL PASTO AL CIOCCOLATO)

PS: Durante l’utilizzo del sostituto del pasto Proshape è possibile assumere frutta e verdura a volontà…se a metà mattina o metà pomeriggio sentite l’esigenza di mangiucchiare qualcosa, la frutta deve essere la vostra prima scelta…oppure un finocchio crudo, o delle carote…Riguardo al pasto libero durante la giornata, (che sia pranzo o cena) valgono le regole di sempre…sì ai carboidrati semplici (di frutta e verdura) o complessi integrali (cereali), poca carne, poco formaggio, (preferendo quello fresco e leggero), sì alle uova(2) una volta alla settimana e sì al pesce quando preferite! 🙂 Non dimenticate una moderata attività fisica, oltre che per la linea anche per liberare la mente e lo spirito…

Un bacioooooo

 

La pianta di Dioniso: l’edera.

villa-trissino-marzotto-la-villa-superioreStasera ho deciso di parlare dell’edera..perchè è una pianata che mi ha sempre affascianato per il potere che ha di donare alle murature un aspetto così misterioso..così affascianante, arrampicandosi e avvolgendo tutto ciò che incontra con le sue verdi foglie.

L’edera è una pianta rampicante sempreverde, presente in molti balconi, terrazzi e giardini…Le foglie di color verde scuro sono di due tipi palmate quelle dei rami sterili, avali-romboidali quelle dei rami fioriferi che in settembre portano piccoli fiorellini verdi. L’edera cresce in zone fresche e ombrose, con muri rivolti a nord, in un ambiente umido e ricco di humus. L’uso interno di questa pianta è da considerare con estrema cautela e sotto lo stretto controllo di un esperto in materia. Infatti, infusi e decotti di edera, erano utilizzati in passato per calamre la tosse, e in generale come lenitivi dell’apparato respiratorio e fluidificanti del catarro bronchiale. Tuttavia, l’efficacia dei preparati a base di edera è dovuta alla presenza dell saponine, sostanze che tuttavia hanno una tossicità non indifferente e possono risultare anche irritanti per l’apparato gastroenterico. Possiamo invece dare un importanza rilevante all’uso dell’edera nella terapia cutanea e nella cosmesi. L’infuso o il decotto della pianta possono essere utilizzati in tutti i dolori di carattere reumatico ed infiammatorio, sotto forma di impacchi caldo umidi. La stessa importanza è è rappresentata dall’uso della pianta in cosmetica, dove svolge un ruolo fondamentale per la bellezza dei capelli e della pelle, nella cura contro la famigerata cellulite! Applicata sulla pelle attraverso il massaggio, l’ edera (associata all’estratto di ippocastano e di centella asiatica) ha un effetto antinfiammatorio sulla cellulite appena formata ma anche su quella “dura” e dolorante. Mescolando 3 cucchiai di olio di mandorle dolci con 15 gocce di estratto glicolico di edera e 10 gocce di estratto glicolico di ippocastano e 10 di centella si ottiene un preprato cosmetico da massggiare come l’unguento sul corpo fino a completo assorbimento, preferibilmente la sera dopo il bagno o la doccia, partendo dalle caviglie e salendo verso l’inguine.

Curiosità

Narra la leggenda che l’edera comparve subito dopo la nascita di Dioniso affinchè fosse protetto dal fuoco che bruciava il corpo della madre, causato da un fulmine lanciato da Zeus. Per questo motivo i tebani gli avevano consacrato questa pianta chiamandola perikiosos ovvero avvolgitore di colonne. Il nome deriva proprio dal latino “herere” cioè “essere attaccato”, per la proprietà che la pianta ha di attaccarsi e arrampicarsi a muri o alberi. Le bacche di questa pianta se assunte in modo eccessivo possono portare a delirio, allucinazioni e stato di assenza. Per queste caratteristiche si può spiegare il legame della pianta con la figura di Dioniso, dio dello spirito vivo, dell’ubriachezza.

Ricette cosmetiche

  • Per capelli lucenti (in specifico quelli scuri o rossi), preparare il decotto con 10g di foglie di edera e 3 litri di acqua. Fare intiepidire il prepararto, aggiungere 3 cucchiai di aceto di mele biologico e usare la soluzione come ultimo risciacquo dopo il balsamo o lo shampoo a seconda delle esigenze.
  • Per la cellulite bollire 100g di edera il 1 litro di acqua per 10 minuti,lasciare riposare mezzoretta. Filtrare il preparato e aggiungerlo all’acqua del bagno con 1 kg di sale integrale. Rimanere in ammollo alemno per 20 minuti. Fare seguire il bagno da un buon massaggio drenante, con oleolito di foglie di edera oppure unguento edera-ipppocastano-centella, di cui ho parlato prima.